Si stende l’asfalto drenante in autostrada, lunghe code tra Udine sud e Palmanova

Le code sull’autostrada A4.

Forti disagi al traffico questa mattina sulla A4. In autostrada, tra Udine sud e il nodo di Palmanova, si sono create delle lunghe code, che hanno raggiunto i 5 chilometri.

È accaduto per la concomitanza dei lavori previsti da Autovie Venete, già preannunciati negli scorsi giorni e segnalati dagli appositi pannelli informativi. Sull’arteria stradale sono in corso gli interventi di stesa dell’asfalto drenante nel tratto della terza corsia Gonars – Nodo di Palmanova, ultimo atto del primo sub lotto del quarto lotto. I lavori sono partiti questa mattina alle 6 e proseguiranno sino alle 21 di domani, domenica; contestualmente, è prevista la chiusura del ramo Udine-Venezia che collega la A23 alla A4.

I mezzi provenienti da Tarvisio/Udine e diretti a Venezia devono uscire a Udine Sud e riprendere la A4 al casello di San Giorgio di Nogaro, oppure possono proseguire fino a Palmanova, rientrare al casello e riprendere la A4 in direzione Venezia.

A concorrere alla formazione di code anche la festività austriaca della Pentecoste, che ha incrementato il traffico veicolare, oltre alla riapertura del Palmanova Village, che come tutti i centri commerciali può nuovamente operare anche nel fine settimana. I lavori erano già stati programmati la scorsa settimana, ma non c’erano le condizioni meteo per effettuarli. E nonostante Autovie Venete abbia potenziato il casello di Palmanova con l’incremento del personale di esazione, i disagi in mattinata non sono mancati.

Alle 13 in accordo con la Polizia Stradale, Autovie ha deciso di chiudere il tratto autostradale Udine Sud – Nodo di Palmanova con uscita obbligatoria Udine Sud per chi proviene da Tarvisio e divieto di ingresso a Udine Sud per chi è diretto al Nodo di Palmanova in attesa che il traffico defluisca. Grazie a questo meccanismo messo in atto le code erano in via di riassorbimento poco prima delle 14.

(Visited 1.224 times, 1 visits today)

Note sull'autore