La padrona muore in un incidente a Venzone, ancora nessuna traccia del suo cane

Si continua a cercare la cagnolina Gaia.

Di Gaia, ancora, non c’è traccia. Si tratta della cagnolina che apparteneva a Gilberta Pezzetta, la donna di 82 anni di Cavalicco morta nel tremendo schianto di sabato scorso sulla Pontebbana a Venzone. Nelle ore successive al tragico incidente, l’animale era stato visto aggirarsi nei pressi.

L’appello.

La famiglia dell’anziana deceduta, intanto, confida ancora di portare Gaia a casa. E ha lanciato un appello sui social per ringraziare quanti si sono mobilitati per trovarla e per chiedere a chiunque avesse notizie di fornirle.

La sua padrona è morta sulla Pontebbana, la cagnolina in fuga sul luogo dell’incidente.

Molti, intanto, non demordono. E tra segnalazioni che si susseguono e le speranze di ritrovare Gaia, della cagnolina ancora non c’è traccia.

(Visited 1.713 times, 1 visits today)

Note sull'autore