Omicidio Tulissi a Manzano, la Corte d’Appello ribalta tutto e assolve Calligaris

Calligaris assolto in appello per l’omicidio Tulissi a Manzano.

Svolta nel processo per l’omicidio di Tatiana Tulissi a Manzano. La Corte d’Assise d’Appello di Trieste ha assolto l’imprenditore Paolo Calligaris “per non aver commesso il fatto”.

In primo grado per lui era arrivata una condanna a 16 anni di reclusione, su decisione del Gup del Tribunale di Udine, Andrea Odoardo Comez. Dopo 8 ore di Camera di Consiglio, oggi la sentenza è stata ribaltata.

Resta ancora un mistero, quindi, il volto dell’assassino che l’11 novembre 2008 ha freddato Tatiana Tulissi fuori dalla villa dove la donna viveva con Calligaris.

(Visited 1.443 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore