Le opere d’arte rubate ritrovate dai carabinieri a Codroipo e Varmo

Le opere d’arte rubate ritrovate a Codroipo e Varmo.

Nell’ambito della tutela e la prevenzione dei fenomeni criminosi ai danni del patrimonio culturale, nel 2018 i carabinieri si sono distinti per il ritrovamento di due dipinti rubati a Codroipo e Varmo.

LEGGI TUTTO IL REPORT DEL 2018 DEI CARABINIERI

Presso due abitazioni private, una delle quali adibita ad attività antiquariale, a conclusione di controlli di piattaforme commerciali di vendita on-line di oggetti d’arte, sono stati rinvenuti e sequestrati due dipinti. Un olio su tela attribuito a Jacopo Amigoni, intitolato “San Giuseppe col Bambino” (XVIII secolo), opera dispersa nel 1943 durante la Seconda Guerra Mondiale proveniente dalla collezione Giulia Radicati Guadagni di Napoli; l’altro, sempre olio su tela falsamente attribuito a Pietro Longhi (1702-1785), intitolato “La visita del procuratore”.

(Visited 511 times, 1 visits today)

Note sull'autore