Le Olimpiadi di Matematica premiano ancora la bravura degli studenti del Friuli

I friulani vincitori alle Olimpiadi di Matematica.

Le Olimpiadi di Matematica, a cui partecipano numerose scuole del Friuli grazie alla collaborazione dei professori e degli istituti, anche quest’anno hanno portato in regione ottimi risultati.

Le finali, che erano previste per il mese di maggio ma sono state rimandate a causa dell’emergenza coronavirus, si sono svolte nei mesi di settembre e ottobre, a distanza. La piattaforma per lo svolgimento delle gare è stata coordinata dal professor Sandro Campigotto di Gemona e a supervisionare le gare sono stati presenti i membri delegati dell’Unione Matematica Italiana e di Mathesis di Udine.

Le gare a squadre.

Durante le gare le squadre composte da sette studenti per ogni scuola devono risolvere, collaborando tra loro, dei quesiti matematici. In questa prova si sono distinti gli alunni dell’Istituto Magrini Marchetti di Gemona, che ha ottenuto la medaglia di bronzo. Un ulteriore successo per l’istituto di Gemona si è registrato nelle squadre miste dove si è classificato al decimo posto, come migliore squadra del Friuli. Ottime posizioni sono state anche quelle conquistate dal liceo Marinelli di Udine che si è classificato come 11esimo, con a seguire il liceo Copernico di Udine e il liceo Grigoletti di Pordenone.

I vincitori.

Per quanto riguarda le gare che si sono svolte al Malignani di Udine la provincia di Udine è stata rappresentata da otto studenti su trecento. Sette dei quali hanno avuto un riconoscimento per la propria abilità nel risolvere i quesiti matematici proposti. La medaglia d’argento è stata vinta da Davide Di Vora, Marzio Bona e Mattia Chiarabba. La medaglia di bronzo è stata conquistata da Matteo Morgante, Michele Bertoli, Isabella Corso e Gioele Clemente.

(Visited 5.400 times, 1 visits today)

Note sull'autore