Carico di bovini trasportato in pessime condizioni, tir multato a Porpetto

Il camion dalla Slovenia era diretto in Lombardia.

Lungo la tratta autostradale A4, la polizia stradale di Palmanova hanno fermato il conducente sloveno, in località Porpetto, di un tir che trasportava illegalmente 35 bovini adulti destinati al macello. Questo quanto accaduto nella mattinata del 16 novembre. Il camion era partito dalla Slovenia, a Ajdovscina, ed era diretto nella provincia di Lodi, a Ospitaletto Lodigiano.

Le condizioni di trasporto sono subito apparse inadeguate per il benessere dei bovini, non avendo a disposizione una lettiera come previsto dalla normativa. Il pianale del rimorchio infatti deve essere asciutto, comodo ed igienico, generalmente ricoperto di paglia pellettata dove i grandi animali possono distendersi senza subire urti e contatti diretti con il metallo e riproducendo in minima parte l’ambiente di stalla. Inoltre, effettuato il controllo del peso, il mezzo è risultato viaggiare in sovraccarico, con una eccedenza di 3 tonnellate sui limiti di legge previsti. Il conducente è stato sanzionato con 1.333,33 euro per il trasporto degli animali senza lettiera e di 559,00 euro per la violazione riferita al peso eccedente, oltre a 6 punti tolti dalla patente di guida.

(Visited 847 times, 1 visits today)
Autore: Jeena Cucciniello

Note sull'autore