Vigili del fuoco in difficoltà, dal Fvg alla Val d’Aosta si snoda un filo solidale

La solidarietà dei vigili del fuoco Fvg per i colleghi valdostani.

“Apprendiamo della grave situazione di disagio in cui continuano a versare i colleghi vigili del fuoco della Valle d’Aosta, senza risposte dalla loro regione ed esprimiamo loro solidarietà“. Lo dichiara Damjan Nacini, Segretario regionale Conapo sindacato autonomo Vigili del Fuoco del Friuli Venezia Giulia.

“Da anni – spiega Nacini – i colleghi valdostani aspettano invano la dovuta attenzione da parte della Regione, chiedendo di essere almeno equiparati a noi vigili del fuoco del Corpo nazionale. Pochi anni fa i colleghi valdostani hanno partecipato ad un referendum con il quale hanno chiesto di poter ritornare sotto lo Stato. Nonostante la schiacciante vittoria dei voti favorevoli, la Regione sembra fare orecchie da mercante rifiutando il passaggio allo Stato ed attuando addirittura una politica restrittiva per i vigili del fuoco valdostani in merito a risorse umane e materiali fondamentali per l’attività di soccorso”.

” Il Conapo Fvg esprime solidarietà e vicinanza ai colleghi valdostani, speriamo che la fallimentare esperienza di regionalizzazione dei Vigili del Fuoco ad Aosta sia da monito anche per chiunque auspica una regionalizzazione dei vigili del fuoco dello Stato in Friuli Venezia Giulia” conclude il sindacato Conapo. 

(Visited 869 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore