Cosa fare questo weekend in Friuli? I principali eventi in programma

Gli appuntamenti del fine settimana in Friuli Venezia Giulia.

In questo primo weekend di settembre si moltiplicano i concerti, le sagre e le mostre in tutto il Friuli, che vi permetteranno di esplorare la nostra regione, saziarvi e conoscere le stelle.
Infatti da Tarcento, passando per Gorizia, Udine e Pordenone il Friuli Venezia Giulia presenterà tutta una serie di escursioni, concerti e spettacoli che vi permetteranno di rilassarvi, esplorare la natura e la cucina regionale.

Sabato 3 settembre

Sabato, sarà infatti una giornata all’insegna della musica. dell’astronomia e dell’enogastronomia.
Per quanto riguarda i concerti e le commemorazioni, alle 12 a Cividale sarà inaugurata la targa dedicata a Attilio Maseri, mentre alle 18 a Tarcento si terrà il concerto del violinista Marco Donat con il gruppo d’archi Ensemble Antiqua, inoltre per tutto il weekend si terrà Danzando tra i popoli a Blessano.
Invece, nell’ambito delle sagre e dei festival, a partire dalle 10 a Pordenone si terrà l’Hobbiton 2022. Inoltre, per tutto il weekend si terrà Aquileia in carrozza, Medioevo a Valvasone, Martignacco Street Food, Settembre Pontebbano, a Godia la Sagra delle patate, a Castions delle Mura si terrà il torneo di Baseball Federico Zuttion, l’Antighe Sagre des Campanelis a Nimis, la festa paesana a Galleriano, Coltello in Festa a Maniago, la festa di Fine Estate a Villa Vicentina, i Festeggiamenti del Perdon a Martignacco, la Sagra de le Raze a Staranzano e la Sagra dei Thèst a Polcenigo.
Invece, in merito alle escursioni, alle 8.30 a Chiusaforte si terrà una gita in bici, mentre a Udine dalle 9 si terrà il mercatino dell’usato, dalle 10 invece continuano le visite guidate al borgo vecchio di Spilimbergo, inoltre dalle 17 a Udine sarà possibile visitare la Cappella Manin, infine alle 20.30 al Rifugio Pelizzo sarà possibile scoprire il cielo stellato.
Infine, continuano per tutto il fine settimana le mostre: Un architetto cosmopolita in patria, Raimondo D’Aronco in Friuli, Un passo al di là dell’orizzonte, Guillermo Ariel Garzón, Crali Aeropittore, ‘La bellezza della ragione’, Un passo al di là dell’orizzonte, L’Apocalisse degli Angeli, Pordenone castelli e Madre. Trenta capolavori segreti per la più bella tra le donne”.

Domenica 4 settembre

Domenica, sarà invece una giornata dedicata alla natura, alla storia  e all’enogastronomia.
Per quanto riguarda i concerti, alle 18 a Ronchi dei Legionari si esibirà l’Etnoploč Trio per commemorare la Grande Guerra, invece alle 20 a Pozzuolo del Friuli si terrà lo spettacolo Un Ballo in Maschera.
Invece, nell’ambito delle sagre e dei festival, dalle 9 si terrà il raduno degli alpini di Pontebba. Inoltre, per tutto il weekend si terrà Aquileia in carrozza, Medioevo a Valvasone, Martignacco Street Food, Settembre Pontebbano, a Godia la sagra delle patate, a Castions delle Mura si terrà il torneo di Baseball Federico Zuttion, l’Antighe Sagre des Campanelis a Nimis, la festa paesana a Galleriano, Coltello in Festa a Maniago, la festa di Fine Estate a Villa Vicentina, i Festeggiamenti del Perdon a Martignacco, la Sagra de le Raze a Staranzano e la Sagra dei Thèst a Polcenigo.
Inoltre, in merito alle escursioni, dalle 7 si terrà il mercatino dell’antiquariato a San Vito al Tagliamento, dalle 8 a Mereto di Tomba si terrà un giro cicloturistico, a Paluzza dalle 9 si terrà una gara di corsa in montagna e infine alle 17 al lago di Cornino verranno liberati dei Grifoni.
Infine, continuano per tutto il fine settimana le mostre: Un architetto cosmopolita in patria, Raimondo D’Aronco in Friuli,Un passo al di là dell’orizzonte, Guillermo Ariel Garzón, Crali Aeropittore, ‘La bellezza della ragione’, Un passo al di là dell’orizzonte e Madre. Trenta capolavori segreti per la più bella tra le donne”.

Condividi l'articolo