La cartiera di Tolmezzo si ferma, stop di 10 giorni per 240 dipendenti

Costi insostenibili per la cartiera Mosaico di Tolmezzo.

La Cartiera Mosaico di Tolmezzo si ferma: almeno fino al 29 settembre. I vertici dell’azienda hanno annunciato lo stop a causa del caro bollette di energia e gas, che sta mettendo in ginocchio piccole e grandi aziende del Friuli.

Dopo la sospensione a inizio settembre del reparto cellulosa con una cinquantina di dipendenti in cassa integrazione, lo stop si allarga anche agli altri reparti di produzione della carta. I lavoratori interessati sono in tutto circa 240: resteranno operativi solo i settori della manutenzione e della spedizione.

In questi giorni l’azienda comunicherà le modalità dello stop per i dipendenti anche se, assieme ai sindacati, si sta valutando di utilizzare le ferie e organizzare alcuni corsi di formazione per i dipendenti. In questo modo verrebbe salvaguardato anche il loro stipendio, visto che il problema dei rincari sta mettendo in difficoltà tutti.

Condividi l'articolo