Fallimento Coopca, arriva la doccia gelata: ai soci nemmeno il 10% dei loro risparmi

La decisione del tribunale di Udine.

Amarezza al tribunale di Udine per i soci della Coopca, cooperativa carnica fallita nel 2016, la liquidatrice ha decretato che i risparmiatori non avranno più del 7% dei risparmi.

La decisione è arrivata a causa dei realizzi che sono stati al di sotto delle aspettative e la mancanza di immobili di valore da vendere.

Nel corso del processo, sono stati sentiti dapprima un sottoufficiale della guardia di finanza che  ha messo in luce i prelievi effettuati dai conti della cooperativa da tre parenti dell’ex presidente Giacomo Cortiula. Successivamente è stato chiamato in causa uno dei soci che ha ricordato le rassicurazioni ricevute sulla tranquillità patrimoniale della cooperativa.

Ora si attende la prossima udienza, fissata per il 25 febbraio, quando sarà sentito il commissario giudiziale.

(Visited 4 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Fallimento Coopca, arriva la doccia gelata: ai soci nemmeno il 10% dei loro risparmi"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*