L’appello del governatore Fedriga: “Tagliare le tasse per salvare le imprese”

Nuova proposta per salvare l’economia italiana.

“Solo con un consistente taglio delle tasse per tutte le imprese possiamo salvare l’economia italiana colpita dall’emergenza coronavirus. Il sistema Paese ha sempre retto grazie alle nostre aziende e non certo per la sua stabilità finanziaria. Anche gli investitori hanno continuato ad acquistare il nostro debito pubblico perché siamo la seconda manifattura d’Europa. Se uccidiamo le imprese, uccidiamo il sistema Paese”. Lo ha ribadito il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga.

“Sono fiducioso – ha aggiunto Fedriga – che riusciremo a superare
l’emergenza sanitaria in un paio di mesi.
L’impatto dell’epidemia
di Covid-19 sul tessuto imprenditoriale durerà, invece, almeno un anno, modificando i comportamenti sociali. Chi saprà intercettare le nuove esigenze delle persone e delle aziende avrà grandi opportunità di sviluppo”.

“Anche in situazioni di emergenza assoluta, come quella attuale dettata dalla diffusione del coronavirus – ha detto Fedriga – il nostro sistema scientifico e dell’innovazione ha dato risposte immediate e concrete. L’esempio più importante è quello dell’isolamento e sequenziamento del Covid-19″.

(Visited 705 times, 6 visits today)

Note sull'autore