Il Fvg in zona rossa con il resto d’Italia per Pasqua, la serrata dal 3 al 5 aprile

Zona rossa e serrata di Pasqua in Fvg.

Pasqua blindata anche in Friuli Venezia Giulia. Mentre si attende per oggi il verdetto sul passaggio in zona rossa, che sembra ormai scontato, a partire da lunedì, dal governo presieduto da Mario Draghi arriva un’ulteriore stretta per l’imminente periodo festivo.

A prescindere dal colore che sarà assegnato alla regione dal 29 marzo, quando scadrebbero le restrizioni imposte dalla fascia di rischio maggiore, dal 3 al 5 aprile il Fvg sarà comunque in zona rossa. E sarà così anche per il resto d’Italia, secondo quanto illustrato dall’esecutivo durante la riunione con i governatori.

Addio, dunque, a pranzi con i parenti: pare siano in arrivo ulteriori limitazioni, come il divieto di visitare congiunti e amici. Stop, ovviamente, anche alle gite di Pasquetta. Un’altra festività “bruciata” dal coronavirus in Fvg.

Condividi l'articolo