La surreale messa senza fedeli immortalata nel Duomo di Gemona

Messa senza fedeli nel Duomo.

La pandemia globale portata dal coronavirus ha in qualche modo stravolto la quotidianità di tutti. Prima il divieto di uscire di casa se non per necessità, centri deserti, serrande abbassate. Poi la possibilità di uscire con diversi regolamenti e pian piano l’abitudine del vedere sempre più persone passeggiare con mascherine e guanti.

La Chiesa ha mantenuto gli stessi regolamenti imposti a livello statale e nel corso di questi mesi hanno potuto partecipare alle messe per le ricorrenze, come quella del terremoto del 1976, solamente pochi rappresentanti della cittadinanza. In alcuni casi le stesse chiese hanno messo a disposizione un collegamento online per poter assistere alla messa direttamente da casa portando, grazie alla tecnologia, la celebrazione religiosa nelle case dei fedeli.

Graziano Soravito, storico fotografo di Gemona, ha immortalato il “dietro alle quinte” di una messa in diretta online imprimendo uno scenario decisamente insolito: il Duomo di Gemona, in tutta la sua grandezza, totalmente vuoto durante la celebrazione sacra.

(Visited 2.138 times, 1 visits today)

Note sull'autore