Riapre la biblioteca di Gemona con tante nuove attività e letture

Torna accessibile al pubblico la biblioteca.

Manca poco alla riapertura della biblioteca di Gemona. Infatti, entro la fine della prossima settimana, la struttura sarà di nuovo accessibile. Ciò avverrà con le modalità che verranno rese note appena sarà completata la predisposizione delle misure di sicurezza in tutti gli edifici comunali. tuttavia, a premiare l’attesa dei lettori ci saranno tante novità.

“Nonostante la chiusura al pubblico – informa l’assessore alla Cultura Flavia Virilli -, la biblioteca ha continuati con nuovi acquisti e progetti, anche in qualità di capofila della realtà del Gemonese, Canal del Ferro e Val Canale. Questo sistema è anche stato finanziato dal Ministero che ha voluto valorizzare le peculiarità del territorio montano”.

Con il contributo ricevuto, ogni sede ha potuto specializzarsi su un tema. Gemona si è concentrata sullo sport, offrendo un approfondimento sul progetto “Sportland”. Inoltre, la biblioteca Glemonense è stata fornita dal Centro per la salute del bambino di materiali librari inseriti nell’iniziativa regionale “Nessuno escluso”.

(Visited 144 times, 1 visits today)

Note sull'autore