La barboncina di Grado è la più bella, premiata anche all’esposizione in Francia

Il cane che ha vinto in Francia.

Si chiama “Regina dell’Isola del Sole”, barboncina nana fulva, originaria di Grado, e campionessa nell’esposizione nazionale in Francia. Un nome che si è rivelato di buon auspicio per la barboncina, che infatti ha ottenuto uno dei riconoscimenti più importanti nella categoria, battendo così gli altri concorrenti venuti da tutta la Francia.

Origini gradesi.

“Regina dell’Isola del Sole”, chiamata anche “Gina”, ha reso orgogliosa non solo la padrona, Françoise Adellon, ma l’intera città di Grado. “Gina” infatti fa parte delle cucciolate del 2019 di Federica Camuffo, allevatrice dell’isola d’oro. Origini e pedigree prestigiosi già dalla nascita: i cagnolini della Camuffo sono riconosciute con il nome “Simply Precious” dall’Ente Nazionale Cinofilia Italiana. Da ciò ne deriva il fatto che tutti i cuccioli della Camuffo hanno determinate caratteristiche, qualità e bellezza, che permettono di conquistare il primo posto in diverse competizioni e gare canine.

(Visited 1.033 times, 1 visits today)
Autore: Jeena Cucciniello

Note sull'autore