È tornato Calici di Stelle a Grado, un successo con più di mille appassionati di vino

A Grado torna con successo Calici di Stelle.

Calici di Stelle è tornato ed è stato un successo. E’ l’evento estivo per eccellenza di Grado che ogni anno lo aspetta, perché con lui vengono turisti, attirati dallo scoprire cosa la regione offre a livello enogastronomica. Ma accoglie anche chi già conosce i prodotti e non vuole perdere l’occasione di dare una ripassatina al palato.

Sono state due serate indimenticabili, quelle dal venerdì 12 e sabato 13 agosto. La scena era quella della spettacolare Diga Nazario Sauro e negli adiacenti Giardini. L’evento, organizzato da Movimento Turismo del Vino FVG presieduto da Elda Felluga, assieme al Comune di Grado e alla Pro Loco Grado, ha registrato un’eccezionale affluenza di pubblico. Sono stati, infatti, quasi mille gli appassionati che hanno assaggiato i vini di alcune delle migliori cantine regionali, per scoprire le eccellenze dei diversi territori vitivinicoli del Friuli Venezia Giulia.

I produttori.

È stato possibile degustare i prodotti di oltre 20 aziende: Bagnarol, Barone Ritter de Záhony, Borgo Conventi, Bucovaz Wines, Ca’ Tullio, Cantina Ballaminut, Castello di Rubbia, Conte d’Attimis-Maniago, Conti della Frattina, Elio Vini, Ferrin Paolo, La Magnolia, La Sclusa, Le Due Torri, Marcuzzi Viticola, Parovel Vigneti Oliveti 1898, Pontoni Flavio, Sosol, Torre Rosazza, Vini Brojli, Villa Vasi e Zorzettig. Una vera e propria vetrina dei migliori vini locali, sia fermi che mossi, autoctoni e internazionali.

Il vino è protagonista, ma accompagna sempre un buon piatto. E infatti presenti (e quasi immancabili in queste occasioni) erano il prosciutto San Daniele, proposto in tutti i modi, sia in purezza, che usato come mantecatura. Poi il Frico friabile e in degustazione anche i panificati Il Maggese/Novalis e il Gintonego.

Altri eventi delle serate.

Entrambe le serate sono state arricchite dalla musica di Ivano VDj e dai suoi scenografici video show revival, per impreziosire i ricordi di attimi straordinari. Venerdì 12, in occasione della storica ricorrenza dei 130 anni dalla firma di concessione da parte dell’Imperatore Francesco Giuseppe della spiaggia a Grado, artisti e rievocatori hanno fatto rivivere i fasti della Belle Époque con un appassionante spettacolo divulgativo: in collaborazione con l’associazione culturale La Signora delle fiabe di Grado, 15 dame hanno sfilato in costumi d’epoca (1895-1905), trasportando il pubblico indietro nel tempo in un crescendo di emozioni. Calici di Stelle a Grado è stato organizzato dal Movimento Turismo del Vino FVG in collaborazione con il Comune di Grado, Pro Loco Grado, Consorzio Grado Turismo e Città del Vino, e con il supporto di PromoTurismoFVG, CiviBank, Acqua Dolomia, Juliagraf, Ceccarelli Group, Car&Van, Fantin, Radio Punto Zero e Q.B. Quanto Basta.

Condividi l'articolo