Il ristorante Riva 75 apre sulla roggia di Udine, Altin realizza il suo sogno

Il ristorante in via Planis a Udine.

Anche il ristorante pizzeria Riva 75 di via Planis a Udine apre i battenti dopo il lockdown. Dopo il successone dell’inaugurazione il 28 giugno, dove sono state presenti ben 1500 persone, la cucina ha ripreso a lavorare a pieno regime.

“Dal pesce alla pasta della pizza, tutto è fresco e cambia su base stagionale – spiega il titolare Altin Nano, già gestore di una pizzeria in via Divisione Julia -. Ogni giorno il pesce è acquistato fresco dalle pescherie, direttamente da Marano e altri fornitori della zona lagunare. La pasta della pizza è rifatta fresca ogni giorno e tutti i vini provengono dal territorio friulano – soprattutto da una cantina di Cividale – o dal Veneto”.

Il menu è ridotto, ma la location, l’altro punto forte, è rimasta quella di sempre. “Abbiamo un grande giardino esterno con tavoli anche sulla roggia e degli interni molto curati per una quarantina di coperti dentro, una ventina sulla roggia, e una settantina nel giardino esterno – conclude Altin -, la sera offriamo anche degli apericena, con bottiglie di vino della zona e qualche piatto ordinato sul momento al nostro abile chef”.

(Visited 5.931 times, 1 visits today)

Note sull'autore