Da Verona a Majano per rubare vini pregiati e liquori: denunciato

Denunciato per furto di vini pregiati e liquori a Majano.

Ruba vini pregiati e liquori da un supermercato, ma lo inchiodano le immagini delle telecamere di videosorveglianza. È accaduto alla Coop di Majano.

Protagonista della vicenda è un 38enne cittadino rumeno, pluripregiudicato e residente in provincia di Verona, giunto lo scorso 20 febbraio in Friuli. La vista di quelle bottiglie sugli scaffali deve essere stata una tentazione troppo forte e così l’uomo ha asportato vino e alcolici per un “bottino” di 650 euro.

Al termine delle attività di indagine, il malvivente è stato identificato attraverso le immagini catturate dal circuito di videosorveglianza interna dell’esercizio commerciale. Oggi i carabinieri di Majano lo hanno deferito in stato di libertà per furto aggravato.

Condividi l'articolo