Treno va a fuoco sulla linea Udine-Tarvisio, ma è un’esercitazione

Esercitazione sulla linea ferroviaria a Malborghetto.

Un treno partito da Ugovizza e diretto a Pontebba si è fermato in linea per il surriscaldamento del motore. I macchinisti, durante il primo intervento al principio d’incendio, si sono sentiti male a causa del fumo sprigionato e, dopo aver comunque lanciato l’allarme, il coordinatore movimento delle ferrovie ha chiesto l’intervento urgente delle strutture di soccorso, 112, personale delle ferrovie dello Stato e vigili del fuoco.

Per fortuna nulla di tutto questo è accaduto, ma è quanto si è svolto domenica mattina scorsa durante un’esercitazione della protezione civile. Un intervento che ha visto il coinvolgimento del Gruppo ferrovie dello Stato italiane, prefettura di Udine, vigili del fuoco del omando di Udine, servizio di emergenza 112, protezione civile regionale, Comune di Malborghetto Valbruna e compartimento polizia ferroviaria di Trieste.

L’attività rientra nel “Piano delle esercitazioni di protezione civile del gruppo Fs” per la verifica degli interventi di soccorso sanitario nelle aree e sulle linee ferroviarie. L’esperienza si è svolta nel rispetto dei protocolli previsti per il contrasto all’emergenza sanitaria Covid-19. Nessuna ripercussione sulla circolazione dei treni.

(Visited 786 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore