I commercianti di Manzano scendono in piazza contro le riaperture della fase 2

La protesta in piazza a Manzano.

I commercianti di Manzano scendono in piazza per protestare in modo civile contro le decisioni del Governo sulle riaperture. Questa mattina una quarantina di persone si sono ritrovati in piazza muniti di mascherina e rispettando il distanziamento sociale.

I commercianti hanno incrociato le braccia con la volontà di dare un segnale in attesa che il Governatore della Regione Massimiliano Fedriga sciolga le riserve sulla prossima ordinanza che potrebbe rimodulare la fase 2.

La protesta si va a sommare a quelle avvenute nei giorni scorsi in altri comuni del Friuli, come Udine, Tolmezzo o Gemona, dove alcune persone hanno addirittura consegnato le chiavi dei propri negozi al Sindaco.

(Visited 3.545 times, 1 visits today)

Note sull'autore