Muore a 18 anni nell’azienda dove fa lo stage, la tragedia a Lauzacco

La morte di un giovane nell’azienda di Lauzacco.

Tragedia nel primo pomeriggio di oggi in un’azienda di Lauzacco. Un giovane di soli 18 anni, Lorenzo Parelli, residente a Castions di Strada, ha perso la vita mentre era impegnato nell’alternanza scuola-lavoro. Il giovane frequentava l’istituto Bearzi di Udine.

È accaduto in un’impresa di viale del Lavoro. Le cause dell’infortunio mortale sono da accertare ma, secondo una prima ricostruzione, durante il montaggio di un macchinario un elemento metallico sarebbe caduto sull’altro, finendo attorno al ragazzo che, dopo essere precipitato, è rimasto schiacciato da una putrella.

Nonostante l’immediato allarme e i soccorsi, con la centrale Sores che ha inviato l’elisoccorso e un’ambulanza, per il 18enne non c’è stato nulla da fare. Presenti sul posto per i rilievi anche i carabinieri di Palmanova, i vigili del fuoco e il pm di turno

Condividi l'articolo