Sedicenne accoltellato, scattano le denunce: nei guai anche la vittima

Prime denunce per la lite con accoltellamento a Pordenone.

Dopo il sedicenne accoltellato sabato a Pordenone, scattano le prime denunce: e tra i denunciati c’è anche la vittima. Tutto sarebbe nato, secondo quanto ricostruito, da una violenta lite tra coetanei nelle vicinanze di piazzale Ellero dei Mille, mentre poco distante si stava svolgendo la manifestazione Pordenonelegge, che però non ha nulla a che fare con l’accaduto.

L’aggressore, un ragazzo di 17 anni, è stato deferito alla Procura dei minorenni per lesioni aggravate dall’uso di un’arma, mentre il 16enne accoltellato, che ha una costola fratturata, è stato denunciato per lesioni. La posizione di altri due minori che hanno partecipato alla lite sono ancora al vaglio della questura di Pordenone, che sta cercando di ricostruire con precisione quanto accaduto.

Condividi l'articolo