Povoletto in lutto per la centenaria Nella Missio Negroni

Era originaria di Buja.

Se n’è andata a 103 anni Nella Missio Negroni, la donna più anziana del comune di Povoletto e una delle più longeve della regione. Era originaria di Buja, ma durante la Prima guerra mondiale fu costretta a trasferirsi con la famiglia a Savorgnano del Torre, dove vi rimase per quasi tutta la vita.

Qui conobbe Bruno, l’uomo destinato a diventare suo marito, a cui ebbe tre figli. Insieme a lui decise di emigrare in Svizzera, alla ricerca di lavoro, per poi tornare nel suo suo Friuli. Nella sua terra ha cresciuto la prole e i suoi cinque nipoti e un pronipote. A loro ha trasmesso il senso del lavoro, tratto tipico della sua friulanità.

La comunità e le istituzioni locali si sono strette attorno alla famiglia. I funerali si celebreranno oggi alle 15, nella chiesa di Savorgnano.  

(Visited 529 times, 1 visits today)

Note sull'autore