Tre giovani friulani tra le stelle del nuovo festival di Sanremo

Shari, la cantante di 16 anni di Monfalcone

La finale andrà in onda il 19 dicembre.

Ci sarà anche un po’ di Friuli nella prossima edizione di Sanremo giovani. Tra i 65 i cantanti in gara, infatti, saranno ben tre quelli provenienti dalla nostra regione. 

Il 3 novembre la commissione musicale, presieduta dal direttore artistico Amadeus, valuterà i concorrenti e deciderà se saranno sul palco nelle serate più importanti o no.

Tra i concorrenti ci saranno quindi già noti come la 16enne Shari Noioso di Monfalcone, insieme ad altri due minorenni provenienti da Gorizia. La selezione prevede l’eliminazione di 45 concorrenti, per arrivare a 20 finalisti.

Le semifinali saranno trasmesse in diretta nel pomeriggio di Rai1, all’interno della trasmissione condotta da Marco Liorni “Italia Si”, il 16, 23, 30 novembre e 7 dicembre. Saranno scelti così i 10 finalisti dell’edizione di Sanremo giovani in onda il 19 dicembre, tra gruppi e solisti. 

Cinque di loro, inoltre, accederanno alla prima serata assieme ai due vincitori di “Area Sanremo” e al vincitore della passata edizione di Sanremo young, della categoria “Nuove Proposte” di Sanremo 2020.

Ecco tutti i partecipanti: YaMatt, I Tristi, Fadi, Federica Abbate, Nico Arezzo, Loren, Manuel Finotti, Réclame, Devil, Fasma, Leo Gassmann, Giulia Mutti, Jefeo, Aine’, Iostoconpaolo, Libero, Simona Severini, Shari, Cobalto, Calma, Richi Sweet, Five and Fist, Chico, Avincola, Caponetti, Mose, Federico Baroni, Liberementi, Le Larve, Cristina Cafiero, Nova, Samuel Pietrasanta, Matteo Costanzo, Michele Merlo, Epicoco, Moonage, Blindur, Le Radici, Filo Vals, Puritano, Lucky&Strike, Icaro, WakeUpCall, Moki, Mike Baker, Leonardo De Andreis, Seba, Marko, Thomas, Revman, Roberta Finocchiaro, Idem, Marco Sestieri, Raim, Gavio, Patrizio Santo, Filippo Ruggieri, Eugenio In Via Di Gioia, Easy Funk, Manitoba, Manuel Moscatti, Bizzarro, Leonardo Tomarelli, Madda, Alessandro Coli.

Condividi l'articolo