Una folla commossa a Zugliano per l’ultimo saluto a don Pierluigi Di Piazza

Tantissimi i fedeli a Zugliano per l’ultimo saluto a don Pierluigi Di Piazza.

Erano circa 1.500 le persone questo pomeriggio a Zugliano per i funerali a don Pierluigi Di Piazza. Una folla commossa che si è stretta nel dolore ma anche nei ricordi di tutto quello che il “prete degli ultimi” ha fatto per il Friuli. Malato da alcuni mesi è scomparso domenica all’età di 75 anni.

Amici, collaboratori ma anche tantissimi fedeli per rendere omaggio al sacerdote che, con il suo impegno nel 1989 fondò il Centro dedicato a padre Ernesto Balducci e diede ospitalità a tanti nuclei familiari di migranti. E proprio qui negli anni mette in pratica la sua idea di accoglienza aiutando le persone appena arrivate in Italia nel difficile iter burocratico, trovando loro un lavoro e favorendo l’inserimento dei figli a scuola.

Tantissime le persone che già ieri hanno reso omaggio a don Di Piazza, nella camera ardente allestita proprio al Centro Balducci. Per domani invece è prevista una seconda celebrazione alle ore 16 nella chiesa parrocchiale di Tualis e la successiva sepoltura.

Condividi l'articolo