A New York si stampano le protesi in 3D realizzate da un’impresa di San Daniele

Storico traguardo per la LimaCorporate di San Daniele.

LimaCorporate, uno dei principali produttori a livello globale di impianti protesici, e l’Hospital for Special Surgery, decretato il miglior ospedale ortopedico per undici anni consecutivi negli Stati Uniti da U.S. News & World Report, annunciano oggi l’apertura del primo Centro di Design e Stampa 3D di impianti ortopedici complessi su misura all’interno di un ospedale.

Situato all’interno del campus principale di Hss a New York City, il centro, che prende il nome di ProMade PoC, Point of Care (Punto di cura), offrirà opportunità nuove e più accessibili ai pazienti statunitensi che necessitano di soluzioni ortopediche personalizzate e avrà un impatto a livello mondiale sull’evoluzione e il progresso di queste complesse procedure.

“Questa collaborazione senza precedenti ci consente di proseguire nella nostra campagna per l’avanzamento del settore muscoloscheletrico per i pazienti di Hss e non solo – afferma Louis A. Shapiro, Ceo e presidente di Hss –. Quasi mezzo secolo fa, gli esperti di Hss svilupparono l’attuale sostituzione protesica totale di ginocchio, cambiando la vita di milioni di pazienti. Oggi, assieme a LimaCorporate, speriamo di accelerare le soluzioni per la protesica muscoloscheletrica espandendo il nostro ecosistema e dotando i chirurghi delle migliori tecnologie disponibili a sostegno del loro lavoro”.

Le soluzioni specifiche per paziente, come quelle che verranno disegnate e prodotte al ProMade PoC Center, sono usate per i casi più complessi e sono preventivamente disegnate in modo virtuale per meglio adattarsi all’anatomia specifica del paziente. Grazie al Trabecular Titanium, la tecnologia di LimaCorporate brevettata e riconosciuta a livello mondiale, i pazienti beneficeranno della comprovata risposta biologica con il tessuto osseo e della capacità di stampare in 3D qualsiasi tipo di forma. I pazienti di HSS saranno visitati in loco e proprio in loco verrà disegnato e creato il loro impianto protesico. Questo servizio di design e produzione sarà disponibile anche per i pazienti di altri ospedali statunitensi.

La nuova struttura sintetizza la visione congiunta delle due aziende e darà vita ad una collaborazione ancora più forte tra Hss e LimaCorporate, che dal 2016 lavorano in sinergia sulle soluzioni personalizzate per i pazienti.

“L’apertura del ProMade PoC Center rappresenta un nuovo passo verso la realizzazione del nostro obiettivo, restituire l’emozione del movimento ai pazienti, aiutando i chirurghi a migliorare l’esito operatorio in seguito a interventi di sostituzione articolare – afferma Luigi Ferrari, Ceo di LimaCorporate –. Non siamo estranei alla sfida dello status quo e, grazie a questa collaborazione all’avanguardia, continueremo a innovare per rispondere alle necessità dei pazienti. Siamo entusiasti di condividere la nostra conoscenza con Hss e impegnarci reciprocamente nell’avanzamento di cure sempre più focalizzate sul paziente”.

(Visited 1.516 times, 1 visits today)

Note sull'autore