Resta chiusa dentro il cimitero di San Giovanni, la “salva” il sindaco

La vicenda successa al cimitero di Villanova.

Lasciarsi andare troppo ai pensieri quando si vanno a trovare i propri cari al cimitero, qualche volta, può giocare brutti scherzi. Lo sa bene la signora, sulla mezza età, che ieri sera, è rimasta chiusa dentro quello di Villanova, frazione di San Giovanni al Natisone.

La pensionata era andata a trovare i suoi cari, ma si era attardata all’interno del camposanto, che è dotato di cancelli automatici che si chiudono tutti i giorni alle 20,30. Vedendo l’uscita sbarrata, ha prima provato a chiamare un addetto della Protezione civile, che a sua volta ha contattato il 112 e quindi il sindaco Carlo Pali, che ha preso letteralmente in mano la situazione.

Si è recato personalmente al cimitero con una scala e ha aiutato la signora ad uscire. Quindi, lo stesso primo cittadino ha superato nuovamente le ringhiere e ha recuperato anche la bicicletta della pensionata, che è potuta tornare serenamente a casa.

(Visited 1.108 times, 1 visits today)

Note sull'autore