Attori, donatori, glorie dello sport e nazionale prefettizia in campo allo stadio Friuli

Il quadrangolare allo stadio Friuli di Udine.

“Il torneo di calcio solidale è un gioco semplice: quattro squadre danno vita a un quadrangolare e alla fine la solidarietà vince”.  Rivisitando una celebre frase dell’ex attaccante della nazionale inglese Gary Lineker, l’assessore allo sport di Udine Antonio Falcone presenta l’iniziativa che si terrà sabato 7 maggio allo Stadio Friuli di Udine, cui prenderanno parte la nazionale prefettizia, la nazionale attori, una rappresentativa dei donatori di sangue e una selezione di “glorie del passato” dello sport regionale.

L’incasso – il biglietto costa 2,50 euro per gli over 18, per i più piccoli prezzo simbolico di un euro – verrà devoluto in beneficenza ad alcune organizzazioni senza scopo di lucro attive nel territorio provinciale di Udine: A.N.D.O.S. (Associazione Donne Operate al Seno), “Oltre lo Sport” Onlus, nonché Croce Rossa Italiana FVG, attualmente impegnata sia sul fronte interno sia in proiezione internazionale nell’emergenza derivante dalla guerra in Ucraina.

“Siamo orgogliosi di essere stati tra i promotori e co-organizzatori di un evento che unisce sport e solidarietà – spiega l’assessore Falcone – . Tengo a ringraziare alcuni imprenditori locali per essersi accollati spese per oltre 11mila euro con sponsorizzazioni ad hoc e alcuni albergatori e ristoratori che ospiteranno gli attori a prezzi di favore. Ricordo che l’amministrazione comunale ha coordinato l’iniziativa aderendo a una richiesta del Prefetto. Colgo altresì l’occasione per ringraziare l’Udinese calcio, che fornisce il suo splendido impianto da gioco e che ha organizzato materialmente l’evento. Risulta evidente – conclude l’assessore – che grazie alla collaborazione tra il Comune e alcuni imprenditori e la società bianconera, abbiamo potuto realizzare un evento di cui andiamo fieri per le finalità sociali che soddisfa. Grazie a chi ha scelto di mettere risorse proprie per il bene della collettività”. 

Il quadrangolare si giocherà allo Stadio Friuli dalle ore 14.30 alle 18; i biglietti sono acquistabili online. Tra i campioni che hanno aderito all’iniziativa, alcuni grandi ex bianconeri come Franco Causio, Gigi De Agostini, Valerio Bertotto, Fabio Rossitto, Gigi del Neri, Edy Reja, Paolo Miano. 

Condividi l'articolo