Non riesce a trovare personale, mette un maxi cartello fuori dall’azienda

Un maxi cartello fuori dalla Julia per cercare operai.

“Cercasi Operai”. E’ questo il maxi cartello che da qualche giorno è affisso davanti allo stabilimento della Julia di Tarcento, azienda attiva nel settore della produzione di utensili. Nell’era della ricerca di lavoro su internet l’azienda punta anche sui cari e “vecchi” metodi per trovare nuovi operai.

Un problema, quello della carenza di personale, che riguarda anche molte altre aziende friulane, in diversi settori. Come alla Riel, azienda con core business nelle telecomunicazioni con sede a Tavagnacco, che è alla costante ricerca di personale qualificato per operare sulle linee elettriche. Stessa situazione per la Overlog di Buttrio che non riesce a trovare addetti.

(Visited 50.794 times, 6 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore