Amazon investe in Friuli con il deposito di Colugna: previste 60 nuove assunzioni

Apre il nuovo deposito di smistamento Amazon di Colugna.

Amazon rafforza la sua presenza in Friuli. Il colosso mondiale delle spedizioni ha annunciato oggi di avere in progetto l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Colugna, frazione di Tavagnacco. La nuova struttura sarà operativa nelle prossime settimane e servirà i clienti residenti nella provincia di Udine.

Nel deposito di smistamento situato a Colugna, Amazon creerà circa 20 posti di lavoro a tempo indeterminato quando sarà a pieno regime. Inoltre, Amazon Logistics lavorerà con diversi fornitori locali di servizi, continuando così a investire nella sua rete logistica, migliorando la propria capacità di consegna e soddisfacendo così la crescente domanda dei clienti friulani. È previsto che i fornitori di servizi di consegna assumano oltre 40 autisti a tempo indeterminato.

Siamo entusiasti di aprire un nuovo deposito di smistamento in provincia di Udine, dove grazie agli oltre 20 anni di esperienza nel settore, ai progressi tecnologici e agli investimenti nelle infrastrutture saremo in grado di garantire ai nostri clienti un servizio ancora più efficiente” sottolinea Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia.

A partire da oggi sono aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di supporto a cui è possibile candidarsi accedendo al sito www.amazon.jobs. Le selezioni per gli operatori di magazzino saranno invece disponibili collegandosi sul sito di Adecco.

(Visited 12.158 times, 25 visits today)

Note sull'autore