Da Bari a New York, la vacanza è dietro casa: i voli dell’estate da Trieste

Trieste Airport e i voli dell’estate

Non solo mete italiane per l’estate 2022 tra i voli in partenza dal Trieste Airport, l’unico aeroporto della regione, raggiungibile anche con i mezzi, che punta al traguardo del milione di passeggeri nonostante il calo del 35% registrato ad aprile e dovuto alla guerra in Ucraina.

Tredici le destinazioni in totale che i vacanzieri friulani e non solo potranno scegliere come meta per le proprie villeggiature: Trapani, Cagliari, Roma, Catania, Palermo, Olbia, Napoli e Bari in Italia; Bruxelles, Malta, Francoforte, Londra e Valencia per l’estero.

Il nuovo collegamento con Belgrado

E’ di giugno la novità del collegamento con la città di Belgrado, grazie alla compagnia Air Serbia. Il volo della durata di 1 ora 45 minuti, è operativo per tre giorni a settimana, il martedì il giovedì ed il sabato. Grazie a questo ripristino del collegamento – che in passato era gestito da Jat Airways – si potranno raggiungere mete, via Belgrado, come Atene, Dubrovnik, Istanbul, Larnaca, Podgorica, Skopje, Salonicco, Tirana, Tivat e a lungo raggio anche New York.

I vantaggi del Trieste Airport

L’aeroporto di Trieste offre numerosi vantaggi a coloro che scelgono di partire dalle loro piste.

Prenotando il parcheggio online, infatti, si può usufruire di uno sconto per la cosiddetta “promo parcheggi“. Il TSP Club, ovvero programma di fidelizzazione esclusivo, pensato per i passeggeri che più frequentemente utilizzano Trieste Airport con numerosi vantaggi: accesso illimitato alla VIP Lounge; 25% di sconto sulle tariffe del parcheggio coperto P7 e del business park P3 dell’aeroporto, le facilitazioni in esercizi commerciali convenzionati in aeroporto ed una tariffa agevolata per l’abbonamento al parcheggio: il P7 per 12 mesi a 800 euro, il P3+Fast track della durata di 12 mesi 1.000 euro ed il P2 per 6 mesi a 400 euro.

Per i più esigenti infatti è disponibile anche la “Sala Calligaris” ovvero la VIP Lounge dell’aeroporto. La sala, di 120 metri quadrati, è situata oltre i controlli di sicurezza, in prossimità dei gate, per assicurare un accesso veloce all’imbarco. Al suo interno è presente un food-corner firmato Illy Caffè o la degustazione dei migliori vini regionali. Per i più stakanovisti è presente anche una postazione lavoro con due Mac da cui è possibile anche collegarsi con i propri device; la connessione wifi gratuita ed illimitata e la tv satellitare.

Condividi l'articolo