Una bimba di 2 anni vaga scalza per via Grazzano: cercava la sua mamma

L’intervento dei carabinieri della Radiomobile di Udine.

Vagava per via Grazzano scalza e con indosso solo una magliettina. A notarla, questa mattina, intorno a mezzogiorno, è stato un passante. La piccola, di appena 2 anni, stava camminando nella via adiacente al centro cittadino alla ricerca della sua mamma. Il passante, dopo averla fermata, ha chiamato allora il 112 e sul posto sono arrivati i carabinieri della Sezione Radiomobile di Udine.

I militari, acquisite le prime informazioni e accertato che la bimba stesse bene, hanno iniziato a suonare i campanelli di diverse abitazioni vicine, fino a rintracciare una coppia di udinesi, che vive nei pressi di via Grazzano. A quel punto si è scoperto che cosa era accaduto.

La bambina era stata affidata la sera prima dalla mamma alla coppia e a loro era letteralmente sfuggita, finendo in strada, scalza e con solo la magliettina addosso, dove l’aveva trovata e fermata il passante. Una storia terminata fortunatamente a lieto fine. La piccola è stata, quindi, riaffidata alla mamma, una 40enne udinese. Toccherà alla Procura ora, invece, vagliare eventuali responsabilità della coppia relativamente alla mancata vigilanza della piccolina.

Condividi l'articolo