Girano per Borgo Stazione a Udine con la droga in tasca, 5 fermati e identificati

L’operazione della Guardia di finanza in Borgo Stazione a Udine.

Si aggirano per Borgo Stazione a Udine con gli stupefacenti in tasca, ma vengono smascherati. Nell’ambito di un servizio di controllo del territorio e di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i finanzieri del Comando provinciale di Udine hanno eseguito una serie mirata di interventi nell’area di Borgo Stazione, fermando e identificando 5 persone trovate in possesso di modiche quantità di hashish e marijuana.

L’attività è stata svolta dai Baschi Verdi del Gruppo di San Giorgio di Nogaro e dai militari del Gruppo di Udine, con il supporto di una unità cinofila antidroga. Le persone fermate sono state segnalate alla competente Autorità prefettizia in relazione all’illecito amministrativo previsto dall’articolo 75 del D.P.R. n. 309 del 1990. Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate per la loro successiva distruzione.

L’intervento mira a contrastare le situazioni di illegalità e degrado nella zona di Borgo Stazione e dà attuazione all’intensificazione dei controlli disposta dal Prefetto di Udine, anche con riguardo al rispetto delle misure per il contenimento dell’epidemia da Covid-19. In tal senso, le Fiamme Gialle hanno complessivamente controllato 15 esercizi commerciali e 52 persone nel quartiere della stazione, verificando il corretto adempimento delle prescrizioni in materia di certificazione verde, il cosiddetto Green Pass.

Condividi l'articolo