Casa distrutta dalle fiamme, paura nella notte per un incendio ad Aiello

L’incendio di una casa in legno a Joannis, frazione di Aiello.

Le fiamme alte, ben visibili dalla strada e l’odore acre di fumo. Tanto è bastato per far scattare l’allarme incendio. Il fatto si è verificato la scorsa notte poco dopo la mezzanotte e mezza a Joannis, frazione di Aiello del Friuli.

In via Mameli, il rogo – le cui cause sono in corso di accertamento, ma l’ipotesi più accreditata è quella accidentale – ha aggredito una casa in legno di 110 metri quadrati. È subito stato dato l’allarme e sul posto sono prontamente giunti i vigili del fuoco.

Si tratta di un’abitazione in vendita e, perciò, disabitata. I proprietari vivono fuori dal Friuli. L’incendio, quindi, non ha coinvolto persone, ma l’edificio è andato completamente distrutto. Sul posto i vigili del fuoco di Cervignano e Udine, intervenuti con un mezzo per lo smassamento. Hanno lavorato tutta la notte per domare le fiamme e mettere in sicurezza l’area: alle 9 di questa mattina erano ancora sul posto. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Palmanova.

Condividi l'articolo