Ripartono i centri vaccinali in Carnia, ecco dove si potrà fare la terza dose

La terza dose nei centri vaccinali in Carnia.

L’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale (Asufc) arricchisce l’offerta vaccinale dedicata alle dosi booster in Carnia, così come stabilito per Canal del Ferro e Valcanale. I centri carnici saranno attivi dal prossimo lunedì 17 gennaio per tre settimane. La capacità vaccinale settimanale è di 860 dosi divise fra i centri di Tolmezzo, Paluzza, Paularo e Ovaro.

Lo rende noto il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi. Articolata la programmazione.

Le aperture previste sono a Tolmezzo nell’edificio comunale di via G. Marchi 12, lunedì dalle 15 alle 18, mercoledì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18; a Paluzza a palazzo d’Aronco, ex chiesa di San Giacomo in via Roma 40, martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30; a Paularo nella caserma Maronese in via Piave, martedì dalle 15 alle 18; ad Ampezzo a palazzo Unfer in piazza Zona libera 1944, giovedì dalle 15 alle 18 e sabato 9.30 alle 12.30. Infine, porte aperte a Ovaro nella sala del centro socio-culturale in via Caduti 2 maggio 195, venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

Potranno prenotare la terza dose tutti i cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale da almeno 4 mesi indipendentemente dal tipo di vaccino somministrato. Le prenotazioni potranno essere effettuate tramite i Cup e le farmacie locali per garantire un accesso privilegiato ai residenti.

(Visited 892 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore