Il muro dell’ex caserma di Cervignano rischia il crollo, scatta la messa in sicurezza

Il muro pericolante dell’ex caserma di Cervignano.

Il muro dell’ex caserma “Monte Pasubio” di Cervignano è pericolante e scattano le operazioni di messa in sicurezza. È accaduto nella mattinata di oggi.

Un cittadino ha segnalato la situazione precaria di una porzione della parete in cemento. È il tratto dell’ex stabile militare che confina con il parcheggio di via Aldo Moro.

Così, sul posto si è portata la squadra della Protezione civile di Cervignano, che in attesa di verifiche tecniche ha provveduto a mettere preventivamente in sicurezza il tratto di muro perimetrale interessato. C’è il divieto assoluto di rimuovere i segnalatori di pericolo.

(Visited 804 times, 1 visits today)

Note sull'autore