L’Enoteca di Cormons cambia volto, progetto da più di 1 milione di euro

Il progetto per l’Enoteca di Cormons.

Partiranno il prossimo ottobre i lavori per il nuovo Centro di Valorizzazione del Territorio a Cormons, progetto da 1,1 milioni di euro di investimenti, e si concluderanno ad aprile. Un cambiamento radicale per l’Enoteca ora presente, non solo estetico ma anche sostanziale. Si prevede infatti l’ingresso nella cooperativa già composta da circa 30 viticoltori del territorio di nuovi soci le cui aziende riguardano prodotti gastronomici tipici.

La Camera di Commercio della Venezia Giulia ha investito nel progetto 480mila euro nel 2019, a cui vanno aggiunti i 280mila euro deliberati lo scorso giugno. In più, vi sono i 400mila euro messi a disposizione dalla Regione. L’Enoteca di Cormons, creata nel 1994 attraverso il Fondo Gorizia tramite i finanziamenti sempre della Camera di Commercio, acquisterà ancor più centralità nella crescita e nello sviluppo del Collio.

(Visited 258 times, 1 visits today)

Note sull'autore