Ciclista precipita per 30 metri nel bosco, grave un 66enne

E’ accaduto ieri pomeriggio.

Brutta caduta ieri pomeriggio per un ciclista del pordenonese di 66 anni che è stato portato in ospedale a Udine in gravi condizioni.

La caduta è  avvenuta durante la discesa in località Col delle Palse non lontano da Casera Busa Bernart: il ciclista è precipitato per trenta metri nel bosco sottostante la sede stradale che stava percorrendo. I compagni si sono portati alla Casera per chiamare il Nue112 perché non c’era campo sul luogo della caduta.

Sul posto si sono portati I Vigili del Fuoco e, disponibili poco lontano, i soccorritori della stazione di Pordenone del Soccorso Alpino. La persona, che è stata ritrovata priva di sensi, è stata soccorsa dall’equipe tecnico sanitaria dell’elisoccorso regionale, che è stata sbarcata sulla strada e che è scesa a piedi fino al punto in cui giaceva il ciclista. Dopo averlo stabilizzato, il ferito è stato trasportato dai soccorritori al livello della strada in barella con l’assicurazione di corde e imbarcato.

Condividi l'articolo