Scuole chiuse, si pensa al prossimo anno: si riprende il 16 settembre in Friuli

dav

La ripresa delle scuole dopo la pausa estiva.

Il calendario scolastico 2020/2021 è stato approvato dalla giunta regionale su richiesta dell’assessore all’istruzione Alessia Rosolen. Infatti, la campanella del nuovo anno sui banchi suonerà, per tutte le scuole di ogni ordine e grado del Friuli, mercoledì 16 settembre.

“Abbiamo ritenuto opportuno definire – precisa Rosolen– un numero maggiore di giornate scolastiche, rispetto alle duecento minime previste dalla legge. In questo modo, possiamo avere un margine di sicurezza maggiore qualora le lezioni debbano essere sospese per le elezioni o per condizioni climatiche imprevedibili”.

Oltre alle festività nazionali, gli istituti resteranno chiusi lunedì 7 dicembre e da giovedì 24 dicembre a martedì 5 gennaio 2021. Inoltre, altre pause sono previste da lunedì 15 a mercoledì 17 febbraio e da giovedì 1 a martedì 6 aprile.

(Visited 14.424 times, 1 visits today)

Note sull'autore