Imbrattato il murales del sottopasso di Udine: era stato inaugurato la scorsa settimana

Imbrattati i murales del sottopasso di piazzale Cavedalis a Udine.

Inaugurati solo una settimana fa, il murales del sottopasso di piazzale Cavedalis a Udine è stato imbrattato.

L’episodio di vandalismo è accaduto presumibilmente nella notte tra il 4 e 5 ottobre, quando ignoti hanno deturpato i disegni che Lorenzo Vale e un gruppo di ragazzi e ragazze avevano fatto per rendere più bello il sottopasso pedonale.

Sull’episodio sono in corso le indagini per cercare di risalire ai responsabili del gesto, mentre a breve in quel tratto si prevede l’installazione di alcune telecamere di videosorveglianza. Amarezza e delusione tra gli autori dei disegni e l’amministrazione comunale, ma anche tra i tanti cittadini che hanno potuto ammirare i murales intonsi solo per pochi giorni.

Condividi l'articolo