Muore in bici investito da un’auto sulla strada tra Majano e Fagagna

L’incidente nel primo pomeriggio tra Farla di Majano e Fagagna

Tragico incidente tra una bici e un’auto poco dopo le due di oggi pomeriggio di oggi sulla strada provinciale 10 che da Farla di Majano conduce a Fagagna, in località Fornaci di Mezzo.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi ma purtroppo per Claudio Peressini, 68enne di Majano, non c’è stato nulla da fare: troppo gravi per lui le ferite riportate nell’impatto con l’automobile. Illese invece le altre due persone che si trovavano a bordo dell’auto.

Ex falegname con la passione dell’arte e dell’intarsio, il 68enne prima del Covid aveva esposto le sue opere in una mostra a Majano. Peressini era anche molto attivo nel sociale e per anni è stato dirigente della majanese calcio. Lascia la moglie, il figlio Alan e due nipotini, un maschietto e una femminuccia.

(Visited 6.456 times, 4 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore