Torna la neve sulle montagne del Friuli: caduti 30 centimetri

Riaprono le piste.

Dopo mesi di attesa, la neve è finalmente tornata sulle montagne del Friuli Venezia Giulia con nevicate che hanno raggiunto in quota anche i 30 cm rendendo così più affascinanti gli scenari delle stazioni sciistiche regionali perfettamente preparate ad accogliere il pubblico amante degli sport invernali.

PromoTurismoFVG prosegue l’attività di prevenzione comunicata nei giorni scorsi per rispondere prontamente all’emergenza epidemiologica da COVID-19, nel rispetto delle misure decise dal Ministero e dalla Regione atte ad affrontare la situazione straordinaria: assicura infatti i servizi nelle sei stazioni sciistiche regionali ospitando le attività promozionali (gare sociali e aziendali sugli sci), senza presenza di pubblico e con l’indicazione di non creare, al termine, occasioni di assembramento come ad esempio gli allenamenti della nazionale italiana di sci alpino sulle nevi di Tarvisio e Sella Nevea previsti fino a venerdì 28 febbraio.

(Visited 6 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Torna la neve sulle montagne del Friuli: caduti 30 centimetri"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*