Piogge intense e neve sul Friuli, allerta meteo della Protezione civile

Il maltempo delle prossime ore.

La Protezione civile ha emesso una nuova allerta meteo per criticità idrogeologica e idraulica. La regione continua ad essere interessata da correnti meridionali molto umide, dopo il fronte passato nella serata di ieri, è atteso un nuovo fronte nella notte odierna e un ultimo fronte nella mattinata di domenica.

Venerdì 20 dicembre dal tardo pomeriggio-sera e fino a sabato mattina piogge da moderate ad abbondanti su Alpi, pianura e costa, intense sulle Prealpi. Neve sui 1800-2000 sulle Prealpi, 1400-1600 sulle Alpi. Sulla costa dalla sera soffierà Scirocco sostenuto. Vento sostenuto da sud anche in montagna.

Sabato 21 nella notte sulla costa soffierà Scirocco forte, con probabili mareggiate o acqua alta. Sulle Prealpi e in Carnia piogge molto intense, anche temporalesche, con vento sostenuto da sud; sulle altre zone piogge da abbondanti ad intense. Neve sui 1800 in calo alla fine dell’episodio fino a 1500 metri circa sulle Prealpi, 1300 sulle Alpi. Dal pomeriggio miglioramento con Libeccio moderato.

(Visited 3 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Piogge intense e neve sul Friuli, allerta meteo della Protezione civile"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*