Ragazza aggredita da un pitbull per strada a Gorizia il giorno di Santo Stefano

L’aggressione a Gorizia.

Un pitbull è scappato dal controllo del suo padrone e ha aggredito una 25enne in via Faiti, a Gorizia, nel pomeriggio di Santo Stefano. La ragazza stava passeggiando con la sorella e i suoi tre husky.

Secondo quanto raccontato dal quotidiano Il Piccolo, il pitbull ha fatto cadere a terra la giovane e mordendola al braccio e procurandole una ferita profonda cinque centimetri con lesione del tendine.

Il cane è probabilmente fuggito da una casa vicina poiché era libero in strada senza guinzaglio né museruola. Dopo essere stata curata all’ospedale di Gorizia, la 25enne è stata rimandata a casa in attesa dell’operazione. Poteva comunque già muovere tutte le dita della mano ma non aveva sensibilità al pollice, indice e medio.

Condividi l'articolo