Il Friuli diventa uno dei modelli nazionali per la lotta al coronavirus

I protocolli usati per il coronavirus inviati all’Istituto di sanità.

Il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, durante la riunione con i rappresentanti del Ministero della salute e della Protezione civile ha confermato che i protocolli operativi e i modelli d’azione sviluppati in Friuli Venezia Giulia saranno trasmessi all’Istituto superiore di sanità e contribuiranno all’aggiornamento delle procedure nazionali per fronteggiare l’emergenza.

“I dati analizzati dimostrano la fondatezza della scelta di adottare provvedimenti come la chiusura delle scuole ancora prima che ci fossero casi confermati, a cui si associa il forte potenziamento, con risorse regionali, dei posti letto in terapia intensiva – ha detto Riccardi -. Ora dobbiamo tenere duro e affrontare le problematiche connesse alle residenze per anziani, favorendo la strutturazione di una rete territoriale che dia risposte concrete alle problematiche delle persone più fragili”.

Nel corso della riunione si è anche sottolineato che il Friuli Venezia Giulia è tra le regioni migliori sia per numero di contagi rispetto alla popolazione complessiva sia per il numero di decessi.

(Visited 10.213 times, 1 visits today)

Note sull'autore