“I vax uccidono. Salvate i bimbi”. Scritta choc davanti alle scuole di Cividale

La scritta dei no vax davanti alle scuole di Cividale.

“I vax uccidono. Salvate i bimbi”, preceduta dal simbolo dei no-vax. Questa la scritta che stamani hanno trovato sulla strada i genitori dei bambini che frequentano il plesso scolastico di Rualis, nel comune di Cividale. 

“Qualche idiota, è bene chiamarli per nome, ha pensato bene di vergare sull’asfalto una delirante scritta no vax. E non in una strada a caso – attacca il deputato di Forza Italia e vicesindaco di Cividale Roberto Novelli – ma proprio nei pressi dell’ingresso delle scuole di Rualis. Un vandalismo aggravato dalla falsità del messaggio, perché ad uccidere è il covid, non i vaccini”.

Un gesto, che Novelli, definisce “falso e indegno, perché tira in ballo i bambini, soggetti non contemplati nella campagna di vaccinazione”, augurandosi che “si possa risalire ai responsabili e che per loro scattino le pene previste dalla legge”.

(Visited 1.358 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore