Slot machine irregolare in Friuli, scatta il sequestro e la multa da 10mila euro

Slot machine sequestrata in provincia di Udine.

Durante alcuni controlli, i funzionari dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli in provincia di Udine hanno rinvenuto e sequestrato una slot machine con meccanismo di sicurezza anti-tamper non funzionante.

L’anti-tamper collegato alla scheda di gioco è un sistema anti-effrazione posto a tutela della legalità del gioco, per evitare manomissioni della scheda e dei contatori delle partite, da cui dipende il rispetto delle percentuali minime di vincita previste per legge.

Ai soggetti interessati, proprietario dell’apparecchio ed esercente, sarà notificata dall’Ufficio la sanzione amministrativa pecuniaria di 10.000 euro. Come sanzione accessoria è prevista la confisca e la distruzione dell’apparecchio di gioco irregolare.

Condividi l'articolo