Prima tenta un approccio sessuale e poi gli strappa una catena d’oro: arrestato

Arrestato per furto aggravato un uomo senza dimora.

Ha prima tentato un approccio sessuale e poi gli ha strappato dal collo una catenina d’oro. La polizia di stato di Udine ha tratto in arresto un giovane senza dimora, il quale si è reso responsabile di un furto al parco del Cormor nella mattina del 12 giugno. Un pensionato di 60 anni, infatti, dopo aver fatto alcuni acquisti al centro commerciale, stava passeggiando all’interno del parco, quando è stato avvicinato da un giovane con accento straniero, il quale, dopo averci scambiato qualche parola, ha tentato un approccio sessuale, strappandogli poi dal collo la catenina in oro che indossava.

La vittima ha chiesto quindi al giovane di restituirgli quanto di sua proprietà, ma questo gli ha risposto che l’avrebbe fatto solo a condizione che gli fosse corrisposta una somma di denaro di 500 euro. L’uomo, quindi, non avendo tale cifra con sé, si è recato allo sportello bancomat più vicino con l’auto, allertando le forze dell’ordine, mentre il malcapitato si è nascosto nei cespugli dell’area verde.

Sul posto è intervenuta immediatamente la polizia che ha architettato la trappola. La vittima si è quindi recata sul posto della consegna e poi, una volta riconosciuto il giovane, gli uomini delle forze dell’ordine sono usciti alla scoperta, arrestando il ricattatore. La catenina d’oro è stata rinvenuta in un pacchetto di sigarette, mentre è stato condotto in carcere.

(Visited 98 times, 1 visits today)

About the Author

Seguici su Facebook