Val Dogna bloccata ancora da una frana, possibile soluzione in vista

Bloccata ancora da una frana la Val Dogna, tutte le soluzioni previste.

La Val Dogna e le struttura turistiche e produttive ancora bloccate da una frana caduta nello scorso febbraio. Sul fatto è intervenuto il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla protezione civile, Riccardo Riccardi, che ha effettato un sopralluogo con dei tecnici sul punto critico della viabilità ostruita dai massi.

“Stiamo studiando la situazione che produce dei risvolti anche su alcune realtà produttive e turistiche della zona – ha dichiarato Riccardi, a margine del sopralluogo – poiché l’instabilità di alcuni costoni, provocata da una recente frana, ha interrotto la viabilità rendendo difficoltose queste attività”.

Allo stato attuale, come ha spiegato Riccardi, i tecnici della protezione civile regionale stanno valutando come intervenire per eventualmente realizzare una viabilità provvisoria. Una delle misure previste è anche quella di far brillare con l’esplosivo il fronte franoso per risolvere l’instabilità.

Nell’attesa di ristabilire una viabilità accessibile la protezione Civile regionale ha messo a disposizione il proprio elicottero per supportare le attività coinvolte nell’affrontare questo periodo di difficoltà.

(Visited 4 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Val Dogna bloccata ancora da una frana, possibile soluzione in vista"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*