Lo spettacolo della superluna delle fragole in Fvg: le foto più belle

Alcune immagini della superluna in regione

Da martedì 14 all’01.30 fino a mercoledì 15 è stato possibile osservare quella che viene definita la Superluna delle fragole.

Il fenomeno della Superluna è possibile da osservare quando quest’ultima si trova nella fase di plenilunio – appunto di luna piena – ma al tempo stesso si trova nel punto più vicino alla Terra (perigeo). Grazie a questo, all’occhio umano la luna viene percepita più grande del normale, dell’8-10%, e molto più luminosa (del 13/15%).

Questa sarà la seconda occasione su quattro che questo 2022 ci metterà a disposizione per osservare tutte le bellezze dell’unico satellite naturale della Terra.

La “superluna delle fragole”

Il nome Superluna venne coniato nel 1979 dall’astrologo Richard Nolle per spiegare in un termine il fenomeno. Un’altra fu la scoperta di Nolle, mai però verificata: la superluna, secondo in suoi studi, porterebbe ad un incremento di fenomeni meteorologici disastrosi e terremoti.

Ma perché questa viene definita “delle fragole“?

Il nome sarebbe stato assegnato dai nativi americani perché in questo periodo negli Stati Uniti e in Canada avveniva la raccolta delle fragole. In Europa questo tipo di luna viene invece definita “delle rose” per il suo colorito rosato.

Una galleria di “superlune di fragole” made in Fvg

Condividi l'articolo